Proposte di lettura

Di sana pianta

Ci sono delle fasi della vita durante le quali le piante sono necessarie, placano i cattivi umori, illuminano il percorso.
Così Antonio Pascale, rileggendo il poeta Arthur Rimbaud nel suo Piantastorie che celebra l’Anno Internazionale della Salute delle Piante, p
romosso dalla FAO con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza globale sull’importanza di proteggere la salute delle piante. D’altra parte le piante costituiscono la base della vita sulla Terra: producono il 98% dell'ossigeno che respiriamo e costituiscono l'80% del nostro cibo. Eppure spesso le diamo per scontate, considerandole talvolta esseri viventi di serie "b" , forse perché, almeno in apparenza, tanto diverse da noi. Ma ogni anno il 40% delle coltivazioni mondiali viene distrutto da malattie e parassiti con perdite commerciali ingenti e milioni di persone ridotte alla fame. La protezione delle piante diventa allora un tassello urgente e fondamentale per un nuovo inizio che ci porti a raggiungere con successo gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, ma anche consapevolezze nuove, verso il superamento del nostro abituale antropocentrismo.
Ricercatrici e ricercatori di UniTo giocano un ruolo importante in questo contesto: da chi studia malattie e parassiti a chi “cura” le foreste, dalle molecole bio-inspired alle religioni e la letteratura che molto ci raccontano del nostro profondo legame con le piante, fino al mondo controverso degli agrofarmaci e a quello, complesso, degli OGM.

Maria Lodovica Gullino
Agroinnova - Centro di Competenza per l'Innovazione in Campo Agro-ambientale
Le ragioni che mi hanno portato a scegliere il mestiere di fitopatologo e di occuparmi di malattie delle piante. Una storia personale, una vera e propria ricombinazione genetica che mescolando i geni ...
Maria Lodovica Gullino
Agroinnova - Centro di Competenza per l'Innovazione in Campo Agro-ambientale
Un libro per ragazzi, tradotto in 8 lingue e disponibile online, che celebra l’anno internazionale sulla salute delle piante e ne promuove i valori. Preparato sfruttando l’esperienza maturata dal Centro Agroinnova ...
Vladimiro Guarnaccia
Agroinnova - Centro di Competenza per l'Innovazione in Campo Agro-ambientale
All'inizio è un po’ brusco, ma poi si impara ad amarlo: parola di studente anonimo. Se per un siciliano come lui è normale passeggiare tra gli agrumeti, incontrarci una zebra poteva succedere solo ...
Massimo Pugliese
Agroinnova - Centro di Competenza per l'Innovazione in Campo Agro-ambientale
Tra aumenti di temperatura e di concentrazione di anidride carbonica cosa dobbiamo aspettarci per quanto riguarda la salute delle piante di cui ci nutriamo? Al Centro Agroinnova di UniTo cerchiamo le risposte ...
Paolo Gonthier
Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari
Tutto è iniziato nell’estate del 1944 quando la Quinta Armata statunitense, nella sua avanzata di liberazione dal fascismo, occupò l’attuale Tenuta Presidenziale di Castelporziano portando con sé materiale legnoso infetto dal fungo ...
Stefano Bruzzese
Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari
Boschi sani offrono utilissimi servizi al territorio contro i rischi naturali, favoriscono l’aumento della biodiversità vegetale e animale e contribuiscono alla bellezza del paesaggio. Quantificare da un punto di vista economico ...
Vladimiro Guarnaccia
Agroinnova - Centro di Competenza per l'Innovazione in Campo Agro-ambientale
Il comparto agricolo è in continuo fermento: le produzioni agrarie hanno raggiunto sorprendenti livelli quantitativi, continuando a garantire alti standard qualitativi e rimanendo al passo delle tendenze imposte dal consumatore. Ma le tecniche ...
Davide Ascoli
Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari
Non solo gli incendi spontanei sono frequenti nelle foreste boreali ma sono anche i responsabili della loro ricca biodiversità. Tuttavia, preoccupa l’impatto della crisi climatica nel modificare la loro frequenza e ...