Proposte di lettura

Per chi suona la campanella

“Molto si è parlato dei diritti del lavoratore ma è giunto il momento di parlare dei diritti sociali del bambino. Perché se l'operaio produce ciò che l'uomo consuma e crea nel mondo esteriore, il bambino produce l'umanità stessa […]. È evidente che la società dovrebbe prodigare ai bambini le cure più perfette e più sagge, per ricavarne maggior energia e maggiori possibilità per l'umanità futura”.
Parole che, scritte da Maria Montessori nel 1936 ne Il segreto dell’infanzia, sono quanto mai attuali in questo difficile e incerto inizio di anno scolastico.
Proprio per sottolineare la centralità dell’infanzia e dell’adolescenza e il ruolo della scuola come strumento per fornire ad alunne e alunni i mezzi necessari per il loro normale sviluppo, sia materiale che spirituale, come richiesto dalla Dichiarazione dei diritti del fanciullo, entriamo in aula esplorando i tanti progetti e attività proposti dai ricercatori e ricercatrici di UniTo. Da quelli volti ad arricchire lingua e lessico, anche attraverso la poesia, a quelli che ti vestono da scienziato; da quelli che aiutano a muoversi nel mondo dei social network, a quelli che offrono percorsi di comprensione e applicazione della costituzione, che trattano di bullismo o che insegnano il valore della diversità e le vie per l’inclusività; fino a quelle attività che insegnano ciò che anche noi adulti dovremmo imparare a maneggiare meglio: l’incertezza e l’ignoto.

Maria Adelaide Gallina
Filosofia e Scienze dell'Educazione
Bullismo e cyberbullismo stanno destando sempre maggiore preoccupazione a fronte dei fatti spesso drammatici riportati dalla cronaca. Ma cosa si intende davvero per bullismo e cosa può fare il mondo della scuola ...
Maria Lodovica Gullino
Agroinnova - Centro di Competenza per l'Innovazione in Campo Agro-ambientale
Un libro per ragazzi, tradotto in 8 lingue e disponibile online, che celebra l’anno internazionale sulla salute delle piante e ne promuove i valori. Preparato sfruttando l’esperienza maturata dal Centro Agroinnova ...
Elisa Corino
Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne
Linguisti e giuristi insieme per studiare la didattica della Costituzione italiana: dai tratti del linguaggio alle peculiarità del contenuto, con un’attenzione critica alle letture del documento e delle sue implicazioni da ...
Monica Cini
Studi Umanistici
La letteratura per ragazzi condivide i modi e le forme della letteratura indirizzata a un pubblico adulto? Certo! Infatti non è, come a torto si è ritenuto, un sottoprodotto letterario, ma un settore fondamentale ...
Gianni Latini
Agorà Scienza
Se le parole contribuiscono “a modellare” la realtà, usare un lessico comune può favorire il confronto per trovare soluzioni su questioni cruciali come la crisi climatica. Con questo auspicio nasce Lessico e ...
Eloheh Mason
Informatica
Un progetto che coinvolge i ragazzi delle scuole superiori in laboratori di educazione alla cittadinanza rispondendo alla necessità di una scuola aperta al territorio, in grado di promuovere la conoscenza e la ...
Carmelina Concilio
Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne
Studiosi di letteratura inglese, tedesca, francese, spagnola e italiana, filologia, pedagogia, storia del cinema, linguistica, e altri, incontrano gli studenti delle superiori da ottobre a febbraio. Oltre a essere di ispirazione per ...
Cristina Trinchero
Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne
Il progetto apre la ricerca accademica alle declinazioni e alle sperimentazioni del mondo digitale promuovendo il dialogo tra cultura umanistica e Web. Si rivolge in forma collaborativa a un'utenza vasta, adottando ...