Salute e Medicina

Genomica funzionale

L'Unità di Genomica Funzionale del Centro di Biotecnologie Molecolari di Torino, tramite tecnologie avanzate e sistemi ad alta automazione, lavora per identificare gli interruttori molecolari alla base della sopravvivenza delle cellule tumorali e della resistenza ai trattamenti farmacologici in uso

L'Unità di Genomica Funzionale (FGU) ha l'obiettivo di identificare le molecole che stanno alla base dei meccanismi di sopravvivenza delle cellule tumorali e della loro resistenza ai trattamenti farmacologici.
La ricerca del nostro laboratorio è focalizzata principalmente sullo studio di tumori ematologici e la FGU dispone di sistemi ad alta automazione per eseguire screening funzionali sul genoma delle cellule tumorali. In pratica, viene alterato il DNA della cellula, modificando il modo in cui essa esprime i propri geni, oppure si somministrano composti chimici o farmaci e si valuta quale effetto hanno queste variazioni sulla cellula tumorale.
L’obbiettivo di questa linea di ricerca è di identificare nuovi interruttori molecolari da “premere” per spegnere la tendenza e l’abilità delle cellule tumorali di continuare a crescere o di resistere alla chemioterapia o ad altri farmaci.
Inoltre, integrando le informazioni provenienti dalla sequenza genomica e dal modo in cui i geni vengono espressi dalle cellule tumorali, si cerca di classificare e stratificare sempre meglio i pazienti, per poterli indirizzare verso terapie che siano sempre più mirate e personalizzate.
Una volta identificate le molecole da bersagliare per contrastare il tumore, ne viene testato il ruolo tramite esperimenti su modelli sia in vitro, sia in vivo. è così possibile ricreare un “avatar” del tumore di un paziente e verificare la potenziale risposta della patologia a specifici trattamenti.


impatto sulla società

Questo tipo di studi può fornire un solido punto di partenza per identificare terapie nuove e più efficaci per il trattamento di tumori ematologici.


tags


temi correlati


referente

Roberto Piva
gruppo di lavoro

dipartimento

Biotecnologie Molecolari e Scienze per la Salute
partner


condividi
progetti di ricerca rilevanti
approfondimenti
Dipartimento BIotecnologie Molecolari e Scienze Molecolari
potrebbero interessarti anche