Brand

Logistica, sostenibilità, organizzazione del lavoro, ICT, sicurezza

L'attività riguarda l'ottimizzazione e il risparmio energetico nell'utilizzo di risorse agricole e agroindustriali, la logistica delle filiere alimentari e biomassa, i cantieri forestali, la sicurezza agricola e forestale, lo sviluppo di applicazioni ICT e mobile per il trasferimento tecnologico

Ottimizzazione e risparmio energetico: con un'adeguata ottimizzazione dell'uso delle risorse si possono ottenere risparmi di acqua dell'ordine del 30% e di energia dell'ordine del 50%. La produzione di energia da biogas e di fertilizzanti verdi dai liquami zootecnici consente già di migliorare molto la sostenibilità delle produzioni agricole.Logistica delle filiere alimentari e biomassa. Sono allo studio sistemi per la distribuzione di prodotti agroalimentari di qualità a coloro che per motivi di salute, spazio, tempo non hanno accesso agli stessi. Per la biomassa si cerca di ridurre il costo di produzione e trasporto.Sviluppo di applicazioni informatiche. Sono in corso di implementazione applicazioni che rendono disponibile l'informazione su dispositivi mobili (smartphone, tablets, etc.) in modo che sia fruibile sempre e dovunque, su qualsiasi dispositivo. Ciò si applica anche a sistemi innovativi di apprendimento on-line per gli studenti universitari. Tra le applicazioni messe a punto: AMACA (costi delle operazioni meccaniche) e micotossine.
Organizzazione del lavoro nei cantieri forestali e sicurezza. L'attività forestale nelle zone montane comprende ancora attività manuali dove il rischio sicurezza è piuttosto elevato. Sono stati realizzati dei brevetti ed individuate delle soluzioni tecniche per ridurre il rischio per gli operatori e la loro esposizione al rumore e alle vibrazioni.


impatto sulla società

-




referente

Remigio Berruto
gruppo di lavoro

Patrizia Busato
Angela Calvo
dipartimenti

partner


condividi
progetti di ricerca rilevanti
approfondimenti
Progetto AMACA
Progetto sulle micotossine
Progetto biogas3
Progetto Bioenergyfarm
Progetto DigeSmart
potrebbero interessarti anche